venerdì, luglio 6

Cloverfield Film J.J. Abrams Ethanhaaswasright.com Soluzioni Ethan Haas


Il 18 Gennaio 2008 uscirà Cloverfield, nuovo film prodotto ma NON diretto da J.J. Abrams, progetto cinematografico tenuto in gran segreto fino a pochi giorni fa quando il teaser trailer del film Cloverfield è stato mostrato prima di uno spettacolo di Tranformers.
Cloverfield punta moltissimo sulla pubblicità online: vi spieghiamo subito la natura del progetto, come al solito senza mostrarvi materiale illegale in pieno rispetto con il lavoro delle Produzioni, in questo caso Paramount Pictures che tra l'altro ha già diffidato legalmente più di un sito per il materiale pirata sul film in questione.

Cloverfield NON sarà diretto da J.J. Abrams e NON sarà un kolossal, il film ha infatti un budget ridotto, sarà girato con semplici videocamere a mano nello stile "handheld home video cameras" (come in Blair Witch Project) e ci narrerà l'angoscia, il terrore ed il pathos di un gruppo di persone che assiste alla distruzione di New York da parte di una forza sconosciuta, attribuibile ad una Creatura mostruosa forse di origini bibliche.

Il cast tecnico ed artistico è composto da sconosciuti: si parla di Matt Reeves alla regia e di interpreti quali Michael Stahl-David, Odet Jasmin, Mike Vogel e Lizzy Kaplan.
Abbiamo a disposizione alcune note sulla trama:

...war came, no longer from the elemental nor from the star's rain of fire. The world was again remade, and the glow was as the coming of the sun upon the Earth. The children of the gods were again too few, scattered and divided and among them walked the ancients and those whose thoughts were not as to the towers and the marvels, but to the End and the destruction of the Earth and to the fires from which nothing could escape.


Il caso Cloverfield nasce grazie alla rete, in quanto il film a basso budget punta chiaramente sul web per suscitare scalpore ed interesse, a riguardo sono già stati creati alcuni siti virali legati alla Paramount Pictures, ossia

Ethanhaaswasright.com
1-18-08.com

Ethanhaaswasright.com è un sito virale web molto ben realizzato, NON LEGATO a Cloverfield, all'interno del quale dovrete affrontare cinque enigmi di una certa difficoltà per poter accedere a cinque filmati speciali con protagonista Ethan Haas e soprattutto al materiale in esclusiva che sarà inviato il 1 AGOSTO 2007 soltanto a coloro i quali avranno completato tutti i rompicapi.

CinemaNotizie.COM ha completato i 5 enigmi per voi.
Presto ulteriori dettagli su Cloverfield il film, contattateci via Skype se desiderate ricevere un mano per completare gli enigmi di Ethanhaaswasright.com, di seguito vi riportiamo un aiutino:

SOLUZIONI ETHAN HAAS WAS RIGHT ETHANHAASWASRIGHT.COM

FIVE: BNSN
FOUR: EITD
THIRD: ENIE
ONE: HIGE
TWO: TGNH


BNSNEITDENIEHIGETGNH

THE BEGINNING IS THE END

THE BEGINNI
NG IS THE END

NOTIZIE CORRELATE



6 Commenti:

Anonimo ha detto...

ho visto il trailer del film e non mi sembra che abbia avuto un costo bassissimo..

Anonimo ha detto...

Bisogna vedere cosa intendono gli americani per basso budget. Dicevano che anche kill bill era a basso budget,ed è costato 60 milioni di dollari...Comunque il filmato con la testa della statua della libertà è mostruoso. La telecamera a spalla comporta un costo più alto degli effetti speciali,perchè ci si deve lavorare il doppio (essendo le riprese simil-documentaritiche e quindi i punti di riferimento più difficili da fissare. Quello che mi chiedo io è : Hanno speso tutto lì (creando così un fenomeno pubblicitario pazzesco) e poi nel film non succederà più niente di così fenomenale? Ai posteri l'ardua sentenza...

Anonimo ha detto...

Si dà il caso che "ethanhaaswasright.com" non sia un sito virale legato alla Paramount Pictures. E' un sito promozionale di un videogioco di prossima uscita e non si ha prova di alcun collegamento col progetto "Cloverfield". L'unico sito a destare sospetti è "slusho.jp"

Marco Michele ha detto...

Salve,

vi ringraziamo per averci visitato.

Certamente avrà notato che il presente post è di inizio Luglio mentre lei sta commentando a fine Settembre, troverà dunque molti altri post più aggiornati del suddetto.

Venite a ritrovarci sul Cinema Notizie, grazie!

Anonimo ha detto...

Visto il film in lingua originale....
ed è stato come me lo aspettavo un pò una cavolata...non mipiace quando giocano troppo sulla psicologia delle persone...creano attesa e uno chissà cosa si immagina...e alla fine rimane deluso ...

Anonimo ha detto...

Il mostro sfiora il ridicolo...e l'unica cosa originale è le riprese dalla videocamera, che tra le varie cose non è che mi esalti visto che in alcune scene è abbastanza fastidiosa. Voto 5 e 1/2