giovedì, novembre 29

Viral Marketing scontro diretto tra Indiana Jones e The Dark Knight


EXCLUSIVE! Web & Viral Marketing Clash between Paramount Pictures and Warner Bros
CinemaNotizie.COM vi svela i retroscena del marketing virale in un articolo in esclusiva
Paramount Pictures contrasta Warner Bros senza esclusione di colpi di web marketing


Il duello tra le operazioni di web e viral marketing di Indiana Jones e il Regno del Teschio di Cristallo e The Dark Knight cela lo scontro ancor più serrato Paramount Pictures Vs. Warner Bros.
Ebbene si, i due colossi cinematografici si affrontano on line in uno scontro senza precedenti nella storia del web!
Ed è CinemaNotizie.COM in anteprima assoluta a scoprirlo per voi.

E' questa la scomoda, intrigante realtà che si cela dietro ai lanci e al marketing virale dei film Indiana Jones e il Regno del Teschio di Cristallo e The Dark Knight: un duello sistematico a colpi di viral marketing e lanci pubblicitari sulla rete!
Osservate attentamente i seguenti dati nel nostro approfondimento.

VIRAL MARKETING CLASH BETWEEN PARAMOUNT PICTURES AND WARNER BROS
Indiana Jones and the Kingdom of the Crystal Skull Vs. The Dark Knight


27 NOVEMBRE 2007

"He is Coming" Foto del Joker su Empire online (The Dark Knight)
VS.
Nuove Foto di Harrison Ford e Shia LaBeouf (Indiana Jones e il Regno del Teschio di Cristallo)

27 LUGLIO 2007

Teaser Trailer di The Dark Knight (The Dark Knight)
VS.
Il cast di Indiana Jones al Comic-Con con foto, filmati e rivelazioni sul cast (Indiana Jones e il Regno del Teschio di Cristallo)

21 GIUGNO 2007

Foto della Bat Mobile di Batman (The Dark Knight)
VS.
Prima Foto di Harrison Ford nuovamente nei panni di Indiana Jones (Indiana Jones e il Regno del Teschio di Cristallo)

18 GIUGNO 2007

Foto del nuovo costume di Batman (The Dark Knight)
VS.
Video di Shia LaBeouf sul set (Indiana Jones e il Regno del Teschio di Cristallo)


SCONTRO DI VIRAL MARKETING TRA PARAMOUNT PICTURES E WARNER BROS: ALCUNE CONSIDERAZIONI

Non si può non rimanere sorpresi ma anche entusiasti per questo scontro programmato a tavolino, sistematico e senza precedenti tra due colossi cinematografici che mette in grande risalto il ruolo chiave della comunicazione sul web e l'importanza assegnata all'immenso mercato pubblicitario che rappresenta la rete, un mercato se vogliamo ancora inesplorato, sottostimato e decisamente poco utilizzato.

Una sfida on line certamente non casuale, considerando le tante, troppe "coincidenze" temporali nei massicci lanci di news diffusi a macchia d'olio sia sui siti specializzati che generici.

Se da un lato sembrerebbe che sia Paramount Pictures a rispondere colpo su colpo al viral marketing di Warner Bros proponendo nuovi lanci di Indiana Jones e il Regno del Teschio di Cristallo a poche ore di distanza dalle iniziative e dai rilasci più importanti di The Dark Knight, riscontri che sono accomunati soltanto in un caso dal Comic Con, dall'altro non si può non sottolineare come Paramount Pictures con Indiana Jones 4 sia decisamente più incisiva ed apprezzabile: regista, produttori e cast di Indiana Jones e il Regno del Teschio di Cristallo ci "mettono sempre la faccia", Paramount Pictures non ha affatto "nascosto le carte" creando un piacevole clima familiare per fans ed appassionati di tutto il Mondo che ruota attorno ma non solo al sito ufficiale IndianaJones.com, mentre Warner Bros con The Dark Knight ha mostrato davvero poco, a volte deludendo parecchio come nell'occasione del rilascio del primo discutibile teaser trailer, a tal proposito potete leggere QUI un articolo più approfondito sul viral marketing di The Dark Knight.


In ultima istanza, prendiamo in considerazione le date ufficiali d'uscita dei due attesissimi film: il 22 Maggio 2008 per Indiana Jones e il Regno del Teschio di Cristallo, il 18 Luglio 2008 per The Dark Knight.
Il mese e mezzo di distanza è classico per uscite di tale portata, quindi viene da pensare che Paramount Pictures stia spingendo sull'acceleratore da un lato perchè produce il film che esce per primo, dall'altro soprattutto per evidenti MOTIVI DI IMMAGINE, tesa con tutti i mezzi ad oscurare la concorrenza per legittimare Indiana Jones e il Regno del Teschio di Cristallo non soltanto come film più atteso, ma ancor più come campione d'incassi del 2008.

I Predatori dell'Arca Perduta (Paramount) è stato campione d'incassi del 1981, Indiana Jones e Il Tempio Maledetto (Paramount) è stato il terzo miglior incasso del 1984, Indiana Jones e l'Ultima Crociata è stato il secondo miglior incasso del 1989, sconfitto proprio da Batman della Warner Bros!

Una grande rivalità che ha origini profonde.
A questo punto viene da chiedersi... com'è possibile oscurare proprio Il Cavaliere Oscuro?


EMAIL US - Please feel free to contact us concerning updates about this article.

NOTIZIE CORRELATE



2 Commenti:

Paolo ha detto...

Complimenti per lo spirito di osservazione.
Non sono d'accordo però nel definire la campagna di Indy più incisiva: è, in realtà, ancora meno rivelatrice di quella di Batman (cosa sappiamo ufficialmente della trama?). Si basa unicamente sul 'rievocare l'evento'. Ricordi il poster-memorial? O il filmato di tutti i wrap-brindisi di Spielberg? The Dark Knight è, sì, dispersiva e un po' slegata, ma riesce a creare aspettativa: la foto del nuovo Joker mi tiene col fiato sospeso, la foto di Indy è una bella sorpresa, ma Indy francamente so già che faccia ha.

Marco Michele ha detto...

Ciao Paolo!
Il tuo parere è certamente condivisibile, tuttavia a mio avviso anche recentemente il viral di The Dark Knight ha deluso non mostrando l'alta definizione del viso del Joker, oltre che per una gestione non professionale dell'evento con il timing non rispettato, per il resto il viso del Joker l'avevamo già visto più volte, soprattutto nella foto del sedile posteriore dell'automobile.
A che pro togliere l'alta definizione proprio delle ultime 3 carte?

A mio avviso creano più hype filmati, interviste e belle foto ad alta definizione che il "polverone" sollevato da The Dark Knight, tra l'altro spesso selettivo nelle sue iniziative dedicate agli States.

Come tu sai il mio appoggio andrebbe al viral di Cloverfield, soprattutto perchè è l'unico film nato "dal nulla" senza characters o attori famosi, tuttavia la loro macchina si è apparentemente bloccata da un bel po' e il film esce a Gennaio, non a Maggio o Luglio.

Ti ringrazio,
A prestissimo ;-)