martedì, gennaio 12

Avatar il biglietto costa 1 euro in più

Avatar: il biglietto costa 1 euro in più... e Titanic protesta!

Avatar: recensione in anteprima

Avatar supera come previsto Transformers: La Vendetta del Caduto conquistando il titolo di maggiore incasso del 2009 rimanendo saldamente in vetta alla classifica del box office dopo quattro settimane di programmazione con 50 milioni di di dollari durante l'ultimo weekend, oltre 430 milioni di dollari in Nord America e la stratosferica cifra di 1 miliardo 341 milioni di dollari di complessivi nel mondo.
Titanic (1997, 1.842,9 milioni) non sembra più così irraggiungibile anche se, in caso di sorpasso, non mancherebbero certamente le polemiche detrattiste a favore di Titanic sul costo effettivo dei biglietti alla fine degli Anni '90 ed oggi, specialmente per le proiezioni digitali e per gli incassi all'estero in regime euro speculativo.

La riflessione, decisamente più leggera ed ironica, riguardava la constatazione che effettivamente alcune multisale hanno aumentato i prezzi dei biglietti delle proiezioni digitali di 1 euro, sia in tempi vagamente sospetti a ridosso delle feste natalizie che addirittura proprio in occasione dell'uscita di Avatar imponendo il sovrapprezzo di 1 euro esclusivamente per le proiezioni Digital 3D del capolavoro di James Cameron.
Tra il serio e il faceto, Titanic protesta.

NOTIZIE CORRELATE



3 Commenti:

Marianna ha detto...

grazie per aver avuto il tempo di passare da me !
ti ringrazio del tuo commento ....
L.P.

Marco Michele ha detto...

grazie a te per la gradita attenzione rivolta ai nostri contenuti ;)

Micaela ha detto...

Graze per la visita!!! non conoscevo questo blog! a presto