mercoledì, dicembre 30

Recensione Avatar in anteprima

Avatar Recensione Film di James Cameron con Sam Worthington, Zoe Saldana, Sigourney Weaver, Stephen Lang, Michelle Rodriguez, Giovanni Ribisi, Joel Moore, CCH Pounder, Wes Studi e Laz Alonso

VOTO: 10

AVATAR: Speciale sul film

Non sono del tutto d'accordo con Steven Spielberg quando afferma che Avatar di James Cameron è un capolavoro di fantascienza, il più bel film di fantascienza mai visto dai tempi di Guerre Stellari nel 1976, semplicemente perchè Avatar è soprattutto una storia d'amore senza confini, e credo che questa divergenza di genere abbia portato fuori strada gli analisti del box office che hanno tremendamente steccato prevedendo gli incassi mondiali di Avatar sui 400 - 450 milioni di euro entro la settimana scorsa quando già domenica Avatar volava oltre i 600 milioni di dollari.

Gli spettatori stanno vedendo e rivedendo più volte il film per vivere e rivivere sul grande schermo l'abbraccio tra Neytiri e Jake, una delle più intense scene della storia del cinema.
Alcuni eventi sono difficilmente decifrabili, come insegna il fenomeno Titanic.
Buona recensione e l'augurio di un sereno anno nuovo dal CN.


NOTIZIE CORRELATE



6 Commenti:

Grissino ha detto...

Ho visto il trailer... non mi ispira per nulla. :-(

Fabrizio Reale ha detto...

Dal trailer mi ispira e molto. Un insieme di effetti speciali, fantascienza e storia d'amore...

Complimenti per il blog e per le recensioni

Marco (Cannibal Kid) ha detto...

cresce la voglia di vederlo!
certo che al momento sta facendo incassi spettacolosi..

Euterpe ha detto...

Complimenti per il blog! decisamente di classe superiore!
Sul film sono curioso ma anche un po' scettico non credo che faccia per me ,cmq andrò sicuramente a vederlo.Buon Anno a te e a tutto lo staff del blog.

Francesco ha detto...

Eccezzionali gli effetti speciali, curatissimo in tutti i dettagli (tranne il fatto che gli alieni sono troppo umanoidi secondo me in un pianeta con una biosfera tanto "bizzarra"). La vera pecca del film è la banalissima trama. E' talmente scontata che è quasi snervante, Cameron doveva trovare uno spunto più originale non la solita trama che accomuna altre decine di films.

Regia: 7
Sceneggiatura: 4
Fotografia: 7
FX: 9
Colonna sonora: 5

Anonimo ha detto...

Che bello improvvisarsi critici da 4 soldi e dare votini seduti su una poltrona.
Mentre gente per 4 anni ha lavorato per creare un CAPOLAVORO.
Avvisami quando fai un film da 10 che vengo a vederlo.