mercoledì, gennaio 6

Recensione Sherlock Holmes con Robert Downey Jr

NOTIZIE CORRELATE



6 Commenti:

Fabrizio Reale ha detto...

A me il film è piaciuto. La bravura dei protagonisti, l'atmosfera della Londra vittoriana, le musiche ed alcuni effetti speciali buttati nella mischia quasi a caso fan sì che questo blockbuster sia sicuramente uno dei miglior film attualmente in programmazione...

stella ha detto...

Piacere di conoscerti.
Grazie della visita e buona fine settimana.

Lady Boheme ha detto...

Complimenti per questo blog interessantissimo! Grazie per la visita e il gentile commento!

AmosGitai ha detto...

Nell'augurarti buon anno (in ritardo) invito te e i tuoi lettori a votare i migliori film ed interpreti del 2009.

VOTA I MIGLIORI FILM ED INTERPRETI DEL 2009!

Felinità ha detto...

Vengo a ricambiare la visita a passo felpato, mondo cinematografico il tuo, interessante ..... come avrai capito da me amo moltissimo il cinema. E sono pure un'appassionata di Sherlock Holmes, ma non una purista per cui è intoccabile, ciò che vive muta, e viene fruito in modo diverso. Mi sta bene anche il film o il racconto letterario apocrifo, che pure distorce, decostruisce, ironizza, ma per renderlo veramente funzionante deve rispettare alcuni canoni base, e per esempio, anche se non ho ancora visto il film, Downey Jr. mi sembra già fuori ruolo, fisicamente e caratterialmente, e se il protagonista non è ad hoc tutto ne risente automaticamente.
Miaooooooo

Vele/Ivy ha detto...

Anch'io adoro il cinema, quindi mi unisco ai complimenti per il blog :)
Il nuovo film di Holmes mi incuriosisce, anche se per me quello non è Holmes! Lo guarderei (anzi, lo guarderò, magari in DVD) come se si trattasse di un eccentrico investigatore londinese... un "collega" del grande Sherlock.