sabato, febbraio 12

Cinema 1 euro in più

Nuova tassa sul cinema: il biglietto costerà 1 euro in più. Colpito esclusivamente lo spettatore pagante

Le Commissioni Bilancio e Affari Costituzionali del Senato hanno approvato il maxiemendamento al decreto Milleproroghe, e con esso la tassa sul cinema di 1 EURO A BIGLIETTO in vigore dal 1° luglio 2011 che ricade esclusivamente sullo spettatore pagante.

Il costo dei biglietti aumenterà dunque di 1 euro (sono esenti le sale parrocchiali), almeno fino al 31 dicembre 2013, in modo da finanziare il Fondo per la produzione, la distribuzione, l’esercizio e le industrie tecniche.
Le risorse raccolte serviranno per incrementare i finanziamenti e coprire le agevolazioni fiscali alla produzione cinematografica.

La misura adottata dovrebbe fruttare al Ministero per i Beni Culturali 45 milioni di euro nel 2011 e 90 milioni di euro nel 2012 e 2013.

Forti le proteste da parte di Anica: una tassa interamente a carico dello spettatore allontanerà inevitabilmente il pubblico dalle sale cinematografiche.

Aggiungo: si tratta di un esborso aggiuntivo non indifferente, a volte pari perfino al 33% del costo del biglietto, a fronte di un evento aggregativo la cui fruizione in coppia o piccoli gruppi porterà un rincaro fisso minimo di 2 euro.

NOTIZIE CORRELATE



3 Commenti:

Marco (Cannibal Kid) ha detto...

con il ministro alla "cultura" che abbiamo non mi stupisco di certo. d'altronde il cinema era l'unico settore che negli ultimi tempi non aveva subito crisi, ma anzi gli incassi erano diventati alti come non mai. e allora si saranno chiesti: perché non invertire questa tendenza?

Lillaby ha detto...

Non fanno altro che aumentare i prezzi: trasporto, cinema, ecc.. E' inutile che fanno la bella faccia per dire che diminuiranno le imposte ecc se poi ci aumentano da altre parti. Una Famiglia composta da 4 persone si trova a spendere 4 € e quindi mediamente un biglietto in più ogni due spettacoli.. Vedremo che impatto ci sarà sui consumi..

Riviera Brides ha detto...

Vergogna. Mi piace il tuo blog, sono tra i tuoi follower adesso. Se hai voglia passa anche tu da me, bacio
www.rivierabrides.com