mercoledì, giugno 4

Box Office Cinema 30 Maggio 1 Giugno Indiana Jones sbanca il Mondo

IN
- Sex and the City [N; 17,363; New Line] [N; 3,3; 01 Distribution (ITA)] di Michael Patrick King con Sarah Jessica Parker, Chris Noth, Kim Cattrall, Kristin Davis e Cynthia Nixon trasposizione cinematografica dell'omonimo telefilm cult conquista la vetta della classifica in Nord America con l'incredibile incasso di 57 milioni di dollari a fronte di una straordinaria media per sala, in Italia esordisce al secondo posto alle spalle di Indiana Jones e Il Regno del Teschio di Cristallo con 1,7 milioni di euro e una buona media per sala, eccezionale riscontro ben al di sopra di ogni più rosea aspettativa per la riproposizione sul grande schermo dello storico telefilm al femminile che ha segnato una generazione di spettatrici dal '98 al 2004 e che dimostra di non aver ancora esaurito il trasporto delle proprie storie e l'inscindibile legame con il proprio pubblico, evidentemente sottostimato dagli analisti del settore ingannati dell'annosa ritrosia maschile ad ammettere di essere spettatore di telefilm rosa

- Indiana Jones e Il Regno del Teschio di Cristallo [2; 10,4; Paramount] [-55.3%] [2; 3,1; Paramount (ITA)] quarto capitolo della saga dell'avventuriero più famoso della storia del cinema diretto da Steven Spielberg ed interpretato da Harrison Ford, Shia LaBeouf, Cate Blanchett, Karen Allen, John Hurt, Ray Winstone e Jim Broadbent scende al secondo posto negli U.S.A. & Canada con altri 44 milioni di dollari, una media per sala che si mantiene elevatissima e l'incredibile totale di 215 milioni di dollari dopo sole due settimane di programmazione, conquista le classifiche di tutto il Mondo con lo stratosferico incasso mondiale di oltre 485 milioni di dollari, in Italia continua a svettare con altri 2 milioni di euro e ben 7,3 milioni di euro totali, Indiana Jones ritorna nei cuori e nei cinema dopo 19 lunghi anni d'attesa con il film più atteso dell'intera stagione cinematografica '08, accolto da un autentica ovazione da intere e diverse generazioni di spettatori appassionati che non hanno avuto assolutamente bisogno di essere imboccati da ondate di articoli copia & incolla, web marketing, fuorviante viral marketing e attività di supporto collaterali per sentire, riconoscere e far propria l'unicità dell'epocale, imperdibile ritorno di Indy.

NOTIZIE CORRELATE



3 Commenti:

Altri Libri ha detto...

ciao
mi fa piacere che Indiana jones sbanca al botteghino.
Se non sbaglio, ho letto che Steven Spielberg vorrebbe fae un 5° Indiana.....

cinema notizie ha detto...

Ciao e grazie per averci visitato!
L'ipotesi non è affatto esclusa, soprattutto per motivi economici, tuttavia la questione girerebbe attorno al nodo del nuovo protagonista delle avventure di Indy che dovrebbe diventare Shia LaBeouf, almeno secondo il volere di George Lucas...
Personalmente dubito si farà in tempi stretti, credo che il progetto sia verosimile anche se nutro dorti dubbi sul girare un altro film su Indiana Jones senza Harrison Ford autentico protagonista...
A presto!
Marco Michele
CN

Anonimo ha detto...

beh io speravo invece che sex sbancasse indiana.
ma la gente non è stufa del vekkio ford???
mamma mia
il film di sex è stupendo e merita il primo posto...