venerdì, febbraio 24

Video Sponsorizzato Safe House: Nessuno è al sicuro


SAFE HOUSE: NESSUNO È AL SICURO - DAL 2 MARZO AL CINEMA
Trailer di Safe House - Nessuno è al sicuro diretto da Daniel Espinosa con Denzel Washington, Ryan Reynolds e Vera Farmiga

La leggendaria spia Tobin Frost riappare in Sudafrica: quando la Safe House nella quale è tenuto in custodia viene attaccata da violenti mercenari, la recluta Matt Weston è costretta ad aiutarlo a scappare.
Insieme dovranno capire di chi fidarsi e restare vivi abbastanza a lungo per scoprire chi li voglia morti...

Daniel Espinosa (Snabba Cash) dirige il thriller d'azione targato Universal Pictures Safe House - Nessuno è al sicuro, scritto dall'acclamato sceneggiatore David Guggenheim (Santiago, Stolen, 364, Narco Sub), ex editor di Us Weekly salito recentemente alla ribalta come uno degli sceneggiatori più richiesti ad Hollywood.

Interpretato da Denzel Washington, Ryan Reynolds, Vera Farmiga, Brendan Gleeson, Sam Shepard, Robert Patrick, Ruben Blades e Nora Arnezeder, Safe House - Nessuno è al sicuro uscirà in Italia il 2 marzo 2012.


SAFE HOUSE - NESSUNO È AL SICURO: LA TRAMA DEL FILM

La brillante spia Tobin Frost (Denzel Washington), uno dei migliori uomini che la CIA abbia mai addestrato, ha cambiato rotta tradendo l’Agenzia e vendendo codici militari top secret ai nemici dello Stato. Dall’aiutare cellule secessioniste fino a vendere segreti incendiari al miglior offerente, il danno che ha causato agli Stati Uniti è incommensurabile.

Ora Frost, rifattosi vivo in Sudafrica dopo aver evitato la cattura per quasi un decennio, è di nuovo in campo con i documenti più esplosivi su cui abbia mai messo le mani.

La recluta Matt Weston (Ryan Reynolds), “custode” che aspira a diventare agente operativo, è frustrato dal suo incarico sedentario a Cape Town e aspetta da tempo l’opportunità di mettersi alla prova.
Quando il suo primo e unico sorvegliato si dimostra essere il più pericoloso agente mai incontrato, Weston si prepara a svolgere il suo dovere: con poche ore di tempo rimaste per portare Frost alla successiva Safe House, Weston dovrà capire di chi fidarsi prima che sia troppo tardi...


Lo sceneggiatore David Guggenheim ha dichiarato:
“Si è sentita menzionare una Safe House in molti film, ma non è mai stata il punto di partenza di nessuno. Ho cominciato con l’idea di esaminare una persona che lavora in una Safe House, un custode, e questa si è evoluta nell’idea di mettere insieme un custode inesperto e idealista con un veterano cinico.
In qualche modo è un road movie, perché parla di questi due uomini che cercano di arrivare dal punto A al punto B, da una Safe House a un’altra. Questa è la spina dorsale del film, all’interno della quale giocare poi con questi due testoni.
I personaggi hanno punti di vista completamente diversi e si trovano in punti differenti della loro carriera”


Il produttore Scott Stuber ha dichiarato:
E’ un grande thriller d’azione ma quello che io ho trovato interessante è l’emblematicità di questi due personaggi: la spia veterana e la recluta. Quello che ci è piaciuto di Tobin Frost è che il suo personaggio è multidimensionale: ha molti strati e un’anima scura. Ha abbandonato la sua ideologia, la sua nazione ed è diventato cinico perché crede che il mondo sia cinico. Non segue più alcuna regola.
Poi c’è Matt Weston, che crede che il mondo sia un posto buono e bello. Nel corso del suo viaggio, Matt si rende conto che non è così. Quando si cresce, si capisce che qualsiasi sia il percorso scelto, ci sono politiche e cose che non sono giuste.
Decidi di salvaguardare la tua anima? Di mantenere la tua credibilità e il tuo onore? La domanda del film è se Matt sarà o no capace di fare il suo percorso e mantenere comunque la sua integrità e umanità

Segue un ricco speciale fotografico su Safe House - Nessuno è al sicuro con locandina e photo gallery HI-RES dell'attesissimo thriller con Denzel Washington in uscita nelle sale italiane il 2 marzo 2012.

» CONTINUA




*Sponsorizzato da Universal

NOTIZIE CORRELATE



1 Commenti:

Kylie ha detto...

Forse il giovane attore è l'attrazione principale, comunque penso che andrò a vederlo.

Buon sabato!