mercoledì, settembre 15

Al Pacino in The Irishman di Martin Scorsese

Al Pacino in The Irishman di Martin Scorsese con Robert De Niro e Joe Pesci
Al Pacino and Joe Pesci join Robert De Niro in The Irishman directed by Martin Scorsese


Al Pacino è in trattative per recitare in The Irishman di Martin Scorsese con Robert De Niro e Joe Pesci, dramma di mafia basato sul libro I Heard You Paint Houses di Charles Brandt che racconta la vita di Frank "The Irishman" Sheeran, ritenuto colpevole di oltre 25 assassinii di mafia e indagato per la scomparsa del celebre e controverso sindacalista americano Jimmy Hoffa, fondatore del sindacato degli autotrasportatori.

Frank Sheeran era un veterano di guerra, alto dirigente del sindacato degli autotrasportatori colluso con la criminalità organizzata a tal punto da diventarne un killer che avrebbe eseguito numerosi omicidi su commissione.

La sceneggiatura è stata scritta da Steve Zaillian (American Gangster); Martin Scorsese è attualmente impegnato con la produzione di Hugo Cabret e dovrebbe successivamente girare l'attesissimo Silence con Daniel Day-Lewis, Benicio Del Toro e Gael Garcia Bernal, dunque The Irishman non dovrebbe essere girato prima del 2012.


Non è inoltre escluso, stando alle dichiarazioni di Robert De Niro, che The Irishman possa essere diviso in due film, il secondo dei quali, ricavato dal materiale footage di The Irishman e scritto da Eric Roth (The Good Shepherd), avvicinandosi in qualche modo a 8 1/2 e La Dolce Vita di Federico Fellini, assuma toni biografici nel raccontare l'intenso rapporto tra regista e attore e le esperienze personali vissute da Scorsese e De Niro durante le riprese, esplorando e influenzando la prima parte cinematografica.

NOTIZIE CORRELATE



1 Commenti:

Gegio ha detto...

Ci fosse solo Al Pacino del film la notizia passerebbe inosservata, quindi specifichiamo che ci sono anche De Niro e Pesci, tutti diretti da Scorsese, che da me un cast e una regia del genere, negli anni '90, spiazzerebbe moltissimo, qualcuno griderebbe al capolavoro in anticipo.

Off Topic: E grazie per l'incoraggiamento al Cineforum. Non mi fermo qui se vai al mio profilo Blogger, c'è anche un Torneo dei film, al quale vorrei tu partecipassi.