sabato, aprile 5

Tutta la vita davanti Recensione Film diretto da Paolo Virzì

NOTIZIE CORRELATE



2 Commenti:

giovanna ha detto...

non sapevo se ridere o piangere mi piace tantissimo virzì e questo suo ultimo film credo sia destinato a far discutere purtroppo è proprio così in italia non ci resta che emigrare poveri noi brava l'attrice protagonista sempre mitico valerione mastandrea baci

*giò*

Anonimo ha detto...

Non ci resta che emigrare, o imparare a usare la punteggiatura.